Music Video

Featured In

Credits

PERFORMING ARTISTS
Patrizio "MyBestFault" Simonini
Patrizio "MyBestFault" Simonini
Keyboards
Pier Luigi Pasino
Pier Luigi Pasino
Vocals
COMPOSITION & LYRICS
Pier Luigi Pasino
Pier Luigi Pasino
Songwriter
PRODUCTION & ENGINEERING
Patrizio "MyBestFault" Simonini
Patrizio "MyBestFault" Simonini
Producer

Lyrics

Oggi il mondo mi deve lasciare stare Perché c'ho da farmi male Ho da picchiarmi a mani nude col mio Dio In mezzo a un bosco o ad una piazza o che so io Il primo che dice qualcosa Non ritorna vivo a casa Senza tergiversare gli occhi fissi al mio dolore Scaglierò ogni colpo che mi riuscirà di dare Non mi fermerò Continuerò a colpire Vorrei starmene sempre contento Vivere di getto Tutto quel che sento Prendermi da parte Dirmi non è niente Ma come si fa Allora metto dentro a una canzone Tutte queste cose Che mi sento dentro Così poi le canto Che se no poi scoppio E prendo a pugni Dio In silenzio senza dire una parola tutti guarderanno Dio Che si difende se lo vuole Che sa farsi anche valere I bambini a bocca aperta resteran senza fiatare Ce le suoneremo bene Proprio di santa ragione E quando nelle mani non avrò più forza per picchiare Mezzo barcollante Starò per cadere Mi sussurrerà Ora sei pronto per amare Vorrei starmene sempre contento Vivere di getto Tutto quel che sento Prendermi da parte Dirmi non è niente Ma come si fa Allora metto dentro a una canzone Tutte queste cose Che mi sento dentro Così poi le canto Che se no poi scoppio E prendo a pugni Dio E si ricorderà nei secoli a venire Quella volta in cui il Signore Se le prese da morire Da quel gran bravo ragazzo Che picchiava come un pazzo Vorrei starmene sempre contento Vivere di getto Tutto quel che sento Prendermi da parte Dirmi non è niente Ma come si fa? Allora metto dentro a una canzone Tutte queste cose Che mi sento dentro Così poi le canto Che se no poi scoppio E prendo a pugni Dio
Writer(s): Pier Pasino Lyrics powered by www.musixmatch.com
instagramSharePathic_arrow_out