Listen to Proiettili Di Ghiaccio (feat. Johnny Marsiglia & Hyst) by Kiave

Proiettili Di Ghiaccio (feat. Johnny Marsiglia & Hyst)

Kiave

Hip-Hop/Rap

840 Shazams

Music Video

Featured In

Credits

PERFORMING ARTISTS
Kiave
Kiave
Performer
COMPOSITION & LYRICS
Mirko Filice
Mirko Filice
Lyrics
Giovanni Marsiglia
Giovanni Marsiglia
Composer
Taiyo Yamanouchi
Taiyo Yamanouchi
Composer
Nicolas Madonia
Nicolas Madonia
Composer

Lyrics

Cerco evoluzione come un fuggiasco da Damasco Ma i dischi li vendono i razzisti come Vasco Ho detto basta da quando mi basto, soldato dell'incastro Hai confuso la mia coppola con il tuo basco Per le divise è sottile tipo una baionetta Il confine tra giustizia e vendetta Chi inizia si aspetta l'etichetta, la vetta Senza gavetta, soldi e puttane rimane la scelta, anestesia perfetta Mai stato scorretto anche con il cuore aperto Ho fatto freestyle con gli oggetti, mai con le donne oggetto Ho sempre portato rispetto ed ora che lo aspetto Sembra inutile come una spugna nel deserto Speranza persa nella tempesta d'indifferenza Il fiume scorre ma il riflesso delle stelle in esso resta A dimostrare che nessuna causa è persa Finché un solo folle lotterà per essa, alza la testa Do le spalle al sole Parlo con la mia ombra Voce dalle tenebre dove il vero trionfa È un esilio senza viaggio Uccidono e non lasciano tracce Proiettili di ghiaccio Sparami sparami Speri che le banconote appaiano Io ho un paio di piani e li faccio a piedi con lo zaino carico Eh già man, i soldi ammaliano e le cagne abbaiano Farei sparire tutto manco fossi Dynamo Un attimo, vuoi fare Iverson non hai spessore man Vuoi fare il platino prova la decolorazione man Lo so che hai talento ma non sai dov'è il tasto accensione Io non me la cavo, sono un cavo dell'alta tensione Beccami dal vivo oppure salta un'altra lezione Porta la giustificazione, scrivi che soffri di bassa pressione man Tu suoni divino, lucido, pulito Io suono tipo un litro di sidro che un tiro di cylum Un tir di stile extraterrestre come il film di Spielberg Traccio sul ritmo sillabe con istinto killer Sul mic e sul palco una vita intera Qui dove tira più un like che un carro di vita vera Do le spalle al sole Parlo con la mia ombra Voce dalle tenebre dove il vero trionfa È un esilio senza viaggio Uccidono e non lasciano tracce Proiettili di ghiaccio Sparami sparami Verba volant la mia viaggia a centoventi all'ora Scripta manent ma la tua strofa scompare man, è scritta male Ma se non uso un linguaggio bastardo non piaccio Allora aspettati una boccia di vodka con ghiaccio Socio preparati ad una doccia di flow, la tortura della goccia di Poe Tipo tic – tic – Bom Lo dico forte e chiaro finchè ti esplode il cranio Tu vai in mille pezzi e noi ti spolveriamo Cancello prova della loro esistenza, ho dato tutto e ora non ho resistenza Non c'è profitto qui e quel poco si smezza I miei fratelli sono Johnny, Fix E i miei fratelli sono il fuoco e la scienza Al dopo non ci si pensa come la notte scorsa Quando ti svegli con una testa marcia e una testa in borsa Prove via dal finestrino in corsa e rido Inghiotto l'arma del delitto ogni fottuta volta che respiro Do le spalle al sole Parlo con la mia ombra Voce dalle tenebre dove il vero trionfa È un esilio senza viaggio Uccidono e non lasciano tracce Proiettili di ghiaccio Prende l'arma, ferma l'aria Senza traccia e senza faccia spara
Writer(s): Nicolas Madonia, Mirko Filice, Giovanni Marsiglia Lyrics powered by www.musixmatch.com
instagramSharePathic_arrow_out