Lyrics

Nascono dal dolore Fiori che non puoi mandare indietro Ma dal buio La luce, ti costringe a vivere di nuovo Questa assurda abitudine d'innamorarsi E illudersi che è normale Ora può legarci insieme Come naufraghi scampati alle scogliere Tutte le mie notti ti darò Di una sola fiamma brucerò La vibrazione del tempo presente Invade l'anima e assorbe la mente, però Dammi la forza e la passione Non farmi più guardare indietro Tutti i miei fantasmi scorderò E i pensieri bui cancellerò Per tutto il tempo che sarà Costruiremo una realtà Fatta apposta per noi due Oltre il mistero del cielo Tutte le mie notti ti darò Di una sola fiamma brucerò e Se tu non lo veglierai Il nostro amore svanirà E nel nulla, nel nulla tornerà La vibrazione del tempo presente Invade l'anima e assorbe la mente, però Nascono dal dolore Fiori che non puoi mandare indietro Ma dal buio La luce, ti costringe a vivere di nuovo.
Writer(s): Federico Zampaglione, Domenico Zampaglione Lyrics powered by www.musixmatch.com
instagramPath