Music Video

Featured In

Credits

COMPOSITION & LYRICS
FEDERICOVECA
FEDERICOVECA
Songwriter
Paride Galimi
Paride Galimi
Songwriter

Lyrics

Ti ho raccolto da terra Orecchino graffiato Ma anche sotto la polvere Ho capito che eri griffata Ti ho dato un posto Ed un perché E ti sarò sempre grato Per avermi aspettato Non esserti buttata Pelle su pelle ci indossiamo Si alla perfezione Come iniziali scritte Sopra un muro alla stazione Abbiamo fatto notte Ed ho contato i tuoi capelli Mi hai detto hai gli occhi tristi Hai gli occhi stanchi Hai gli occhi belli Mi hai detto hai gli occhi tristi Hai gli occhi stanchi Hai gli occhi belli Se domani tutto finisse Il mondo fuori bruciasse Ci fosse l'Apocalisse Vorrei che fossi con me Fino alla fine con me Ancora un poco con me Io e te, tu e me, io e te É semplice E se nel tuo passato Io non c'ero Ciò che hai passato Dentro a un buco nero Ti sei salvata sola Troppe volte Ma insieme fregheremo Anche la morte Vedrai che ci riprenderemo tutto Di quel che é stato prima me ne fotto Tempio in rovina crederai distrutto Ma il nostro cuore non si é ancora rotto E hai ancora troppo da dare So che il mondo é stato infame Ma ciò che scende risale ricorda Ora non farti più male Che siamo in due a sanguinare É in fondo è l'unica che conta Se Domani tutto finisse Il mondo fuori bruciasse Ci fosse l'Apocalisse Vorrei che fossi con me Fino alla fine con me Ancora un poco con me Io e te, tu e me, io e te É semplice Se Domani tutto finisse Il mondo fuori bruciasse Ci fosse l'Apocalisse Vorrei che fossi con me Fino alla fine con me Ancora un poco con me Io e te, tu e me, io e te É semplice Già, semplice
Writer(s): Alessandro Federico Lyrics powered by www.musixmatch.com
instagramSharePathic_arrow_out